giovedì 11 aprile 2013

Cous cous branzino e zucchine

Sfogliando vecchi post ho notato che sono passati più di 3 mesi da quando Elena ha cominciato a mangiare... e non ha più smesso aggiungerei!
Appena nata, dopo circa un paio di settimane di allattamento al seno, ha cominciato a dimagrire senza dare cenno di fame...ero convinta di avere una figlia inappetente!
Anche dopo, quando abbiamo cominciato a darle le aggiunte con il latte in polvere, spesso lo lasciava e cresceva sempre il giusto, mai un grammo di più.
Poi un bel giorno ha conosciuto il cibo, ed è stato amore a primo assaggio!!! Non abbiamo avuto il minimo problema durante gli inserimenti degli alimenti, e al nido ogni giorno mi dicono "Elena ha mangiato tutta la pappa!"
Questo ovviamente vuol dire che non ho più ingredienti da riciclare e ultimamente le ricette dei riciclo scarseggiano!
Ma ieri mentre le sfilettavo il branzino e pensavo alla nostra cena, mi è venuta in mente una ricetta per usare il pesce in avanzo e non surgelarlo!
Così è nato questo cous cous velocissimo, leggerissimo e molto gustoso...perché anche le ricette light scarseggiavano un po'!


Ingredienti per 4 persone
250gr di cous cous
1 branzino
2 zucchine
10 pomodorini
1/2 cucchiai di passata di pomodoro
Olio
Sale

Tagliate le zucchine a julienne eliminando la parte bianca. Fatele cuocere in padella con un filo d'olio.

Dopo qualche minuto aggiungete i pomodorini tagliati in 4 e la passata.

Salate e fate cuocere per una decina di minuti scarsi.

Sfilettate il branzino e spezzettatelo. Aggiungetelo in padella e lasciate cuocere per un paio di minuti.

Portate a ebollizione l'acqua (stessa quantità del riso) e salatela.

In una ciotola sgranate il cous cous con l'olio, poi versate l'acqua e lasciate assorbire.

Condite e servite!

2 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...