martedì 17 dicembre 2013

Crema di lenticchie con briciole di cotechino croccante

Una settimana fa ho tenuto il mio primo corso di cucina!
Mamma mia che emozione! Ero agitatissima, ero convinta di fare un disastro e di fare una figuraccia.
A lavoro ormai non parlavo d'altro, non riuscivo a vivere in relax niente!
E cosa ho fatto? Ho studiato! Manco dovessi sostenere Il peggiore degli esami con il peggiore dei professori!
Sono arrivata al corso preparatissima, ma l'agitazione non è calata di un millimetro.
Poi abbiamo cominciato, di certo mi sarò impappinata quelle duecento volte (visto che non ho il dono di saper parlare in pubblico), ma complessivamente non sono soddisfatta...di piuuuuuuuù!!!

È andata alla grande, ho percepito la gioia nel preparare i piatti in tutti i partecipanti!
Alcuni mi hanno detto che hanno già replicato qualche ricetta e questo mi rende orgogliosa e soprattutto felice!
Altre sono già iscritte ai miei corsi successivi...insomma meglio di così non poteva andare, quindi grazie grazie e mille volte grazie a tutti (anzi tutte!)!

Ma veniamo al menù!
Dal momento che siamo sotto Natale, abbiamo pensato di proporre un menù per un buffet festoso, quindi idee per proporre in versione finger food e non solo una cena natalizia! 
In particolar modo abbiamo pensato al capodanno, quando almeno 30 persone di riversano in una casa che di norma non ha sedie a sufficienza!

Oggi vi mostro la prima ricetta, che sono sicura conquisterà tutti, anche chi non ama il cotechino!

Ps- dimenticavo! La notte prima del corso non ho chiuso occhio perché ero troppo agitata, ma non ho dormito neanche dopo il corso perché avevo troppa troppa adrenalina in corpo!!!

  




Ingredienti per 15 bicchierini
500 gr di lenticchie (meglio se decorticate)
Un cotechino precotto
Una carota
Una costa di sedano
Due spicchi d’aglio
Rosmarino
Olio, sale e pepe
 
Lessate le lenticchie unitamente a carota e sedano. Abbondate con l’acqua perché saranno necessari circa 45 minuti e dovranno rimanere abbastanza brodose.
Una volta cotte, fate soffriggete l’aglio un un po’ d’olio, quindi aggiungete le lenticchie e lasciatele insaporire assieme ad un rametto di rosmarino.
Eliminate l’aglio, sedano e rosmarino, quindi frullate tutto e aggiustate di sale.
Cuocete il cotechino: immergetelo con l’involucro in acqua tiepida, portate ad ebollizione e lasciate cuocere per 20-25 minuti.
Una volta cotto, estraetelo dall’alluminio e eliminate la cotenna (o il budello) e sbriciolatelo con una forchetta.
Fatelo “incroccantire” su una piastra rovente.
Non vi rimane che assemblare il tutto in bicchierini o ciotoline. Guarnite con un po’ di rosmarino, olio crudo e una macinata di pepe.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...